BASILICA DI SANTA MARIA NOVELLA – FIRENZE Realizzazione delle opere relative al “completamento” delle Meridiane di Egnazio Danti

Svolgimento incarico rilievo, progetto, D.LL., Sicurezza csp+cse.

In collaborazione con il funzionario geografo IGM Simone Bartolini

Committente: Opera per SMN

Il progetto ha previsto la realizzazione di due linee meridiane in ottone larghe 2 cm, la prima lunga ca. 41 m e la seconda ca. 8 m in due tratti, entrambe inserite in modo che risultino completamente complanari alla pavimentazione della Basilica. La listra in ottone più lunga presenta ai due estremi due dischi in bronzo, diametro 20cm, con inciso in rilievo il simbolo del sole di S.M. Novella presente al centro del timpano in facciata. La dimensione del diametro delle formelle è stata scelta perché è uguale a quella del disco solare prodotto dallo gnomone nel rosone al solstizio d’estate e dunque durante il suo passaggio, ad ogni 20-21 giugno viene completamente illuminata.